ePUB I principi per capire le grandi crisi del debito Reading – Epub, eBook and Kindle eBook free

Ray Dalio ï 4 Read

I suoi principi con l’obiettivo di ridurre le probabilità di crisi future e di promuovere una gestione corretta Che si sia investitori decisori politici o semplicemente interessati al tema la prospettiva anticonformista di uno dei pochi investitori che siano riuscitia uscire bene dalla crisi aiuterà a comprendere l’economia e i mercati in modo nuovo e inaspettat. analisi profonda delle crisi

Free read I principi per capire le grandi crisi del debito

I principi per capire le grandi crisi del debito

Ray Dalio uno degli investitori di maggior successo al mondo presenta il suo metodo per capire il funzionamento delle crisi del debito e i suoi principi per affrontarle al meglio uesto modello ha permesso alla sua società Bridgewater Associates di anticipare gli eventi e di riuscire a orientarsi in situazioni nelle uali altri investitori hanno incontrato difficoltà C. Traduzione scarsaoltre a uanto gi segnalato da altre persone si trovano errori lungo tutto il libro Evidentemente per farlo uscire prima non l hanno revisionato tanto per farvi capire a pagina 11 del libro la frase inglese though for the most part such issues are beyond the scope of this book tradotta con bench tali uestioni esulino dalla portata di uesto libro Ora chiaro che Ray Dalio non avesse in mente la parola portata come se Dalio non sapesse di cosa stesse parlando ma scopo ambitoInsomma speriamo che HOEPLI revisioni nuovamente il libro PS ma le note del libro presenti nell originaledove sono finite

Free read · PDF, DOC, TXT or eBook ï Ray Dalio

Ome ha spiegato nel suo bestseller “I principi del successo” Dalio è convinto che uasi tutti gli eventi si ripetano nel tempo e che uindi studiando le loro ciclicità si possano comprendere le relazioni causa effetto tra di essi e formulare i principi per affrontarli al meglio In uesto volume Dalio applica la sua metodologia alle grandi crisi del debito e presenta. Avevo letto degli estratti della versione inglese ed erano sensibilmente miglioriIn effetti le traduzioni spesso non danno il valore che meritano ad alcuni libri uesto credo che sia uno di uei casiPurtroppo per rognoso leggersi un intero libro in lingua madre e dobbiamo accontentarci delle traduzioniMa di uesto cercher la versione originale al pi presto


8 thoughts on “I principi per capire le grandi crisi del debito

  1. says:

    Libro eccellente, peccato per la traduzione non all’altezza Ad esempio “Debt service” (nozione fondamental

  2. says:

    Traduzione scarsaoltre a quanto già segnalato da altre persone si trovano errori lungo tutto il libro Evidentemente per farlo uscire prima non l'hanno revisionato: tanto per farvi capire, a pagina 11 del libro la frase inglese though for the most part such issues are beyond the scope of this book è tradotta con benché tali questioni esulino dalla portata di questo libro Ora è chiaro che Ray Dalio non avesse in mente la parola portata

  3. says:

    Libro indispensabile nella libreria di chiunque voglia farsi una cultura sul mondo economico e finanziario Il libro è il secondo scritto e tradotto in italiano di Ray Dalio, CEO di uno dei più grandi hedge fund al mondo Consiglio, prima di acquistarlo, di acquisire qualche nozione di macroeconomia, altrimenti la lettura potrebbe r

  4. says:

    Avevo letto degli estratti della versione inglese, ed erano sensibilmente migliori.In effetti le traduzioni spesso non danno il valore che meritano ad alcuni libri, questo credo che sia uno di quei casi.Purtroppo però è r

  5. says:

    analisi profonda delle crisi

  6. says:

    La versione inglese (potete fare una ricerca per rendervene conto) ha una lunghezza del libro di 456 pagine nella versione cartacea e 1739 in versione kindle; questa in italiano di APPENA 256 in cartaceo e lo stesso numero in versione kindle, quindi ben 200 pagine in menouna roba inspiegabile!Il prezzo della versione kindle in italiano, inoltre, ha un prezzo più che raddoppiato rispetto alla versione kindle in inglese

  7. says:

    Si tratta di un libro davvero interessante Dalio descrive infatti il suo modello di analisi basato sul “debt cycle”, per evidenziare la presenza di una ciclicità ricorrente tra i vari elementi che creano le premesse pe

  8. says:

    Libro utilissimo non solo per il numero di grafici e di esempi chiarissimi per ridurre, grazie alla metodologia dell'autore, le possibili crisi future; ma anche dal punto di vista storico culturale per la trattazione delle principali macro depressioni, dalla Repubblica di Weimar (1918 1924) all'ultima grande crisi negli Stati Uni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *